direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Francia, presentato in Ambasciata a Parigi il 61° Salone del Mobile di Milano

RETE DIPLOMATICA

 

PARIGI – L’Ambasciata d’Italia a Parigi ha ospitato nei giorni scorsi un evento di presentazione alla stampa francofona della 61^ edizione del Salone del Mobile.Milano, che si terrà dal 18 al 23 aprile 2023 presso il quartiere di Fiera Milano a Rho, firmato da Massimiliano Fuksas.

L’ambasciatrice Emanuela D’Alessandro ha aperto l’incontro sottolineando come nel corso del tempo il Salone del Mobile di Milano sia diventato un punto di riferimento mondiale del settore arredo: sogno, atmosfera, ma anche tecnologia e know how. “Come per il passato, anche l’edizione 2023 sarà un’occasione da non perdere, nel corso della quale i protagonisti mondiali del settore avranno modo di incontrarsi, scambiare e condividere idee innovative.”, ha dichiarato l’Ambasciatrice.

Nel corso dell’evento, la presidente del Salone del Mobile Maria Porro, il presidente di Federlegno Arredo Eventi Gianfranco Marinelli e la fondatrice e curatrice del SaloneSatellite, Marva Griffin, hanno illustrato ai rappresentanti della stampa le principali caratteristiche e novità della prossima edizione del Salone del Mobile di Milano.

“Il Salone del Mobile.Milano è un’occasione di incontro imperdibile per il mondo del design e siamo contenti di averlo portato nella prestigiosa sede dell’Ambasciata italiana a Parigi” ha dichiarato la presidente Maria Porro. “L’edizione 2023 sarà nel segno dei cambiamenti, essenziali per mantenere l’attenzione sul punto focale: il design. Progetti, prodotti e il forte impegno degli espositori verranno valorizzati al meglio. Al centro, anche la volontà di garantire un coinvolgimento del visitatore ancora più efficace attraverso, in primis, una nuova esperienza di visita. Non mancheranno approfondimenti culturali e tecnologici per un Salone sempre più trasversale e interdisciplinare”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform