direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Francesca La Marca (Pd): Per i giovani politiche del lavoro in Italia e corrette informazioni per l’estero

INTERVENTI
Francesca La Marca (Pd): Per i giovani politiche del lavoro in Italia e corrette informazioni per l’estero
Segnalate alcune possibilità di lavoro in Canada
ROMA – Il problema della disoccupazione giovanile è la croce più pesante della crisi che l’Italia sta portando da alcuni anni sulle spalle. Il Governo Letta ne ha fatto una priorità assoluta, anche se deve scontare i ben noti limiti di disponibilità di risorse da destinare a questo scopo. Devo dire che una delle ragioni di maggiore convinzione che hanno guidato il mio voto di fiducia a questo Governo è stata proprio la sincerità con cui ha dichiarato il suo impegno per il lavoro ai giovani.
Ogni risorse e ogni energia, dunque, sia destinata a questo scopo. Tuttavia, non si sarebbe onesto spargere illusioni tacendo il fatto che le conseguenze della crisi non saranno di breve durata e che quindi nel frattempo si potranno fare solo passi in avanti lungo un cammino che resta purtroppo lungo. È questo, in sostanza, il motivo che sta riaccendendo i flussi di emigrazione, non più soltanto specializzata, come fino a qualche anno fa. Proprio i giovani ne sono i maggiori protagonisti e ogni parlamentare sa bene, per le sollecitazioni e le richieste di informazione che riceve, quanto tutto questo sia vero.
Oltre all’Europa, l’interesse dei nuovi migranti è rivolto anche ad alcune mete extraeuropee, e tra esse il Canada. Non per incoraggiare a partire, ma per puro spirito di servizio e in risposta a molte richieste di informazione che mi sono pervenute, posso dire che chi abbia intenzione di verificare alcune possibilità di lavoro in Canada può corrispondere utilmente con l’Ambasciata del Canada, Ufficio Visti, via Zara, 30, 00198 Roma, (telefono: +39 06 85444.3937, email:romevisa@international.gc.ca– Martedì, mercoledì e giovedì: 8,30 – 10) –http://www.canadainternational.gc.ca/italyitalie/visas/index.aspx?lang=ita&menu_id=54
Devo poi alla cortesia del Consigliere del CGIE Giovanni Rapanà la notizia, che volentieri diffondo, di possibilità di reclutamento di lavoro nel Québec. Utili informazioni al riguardo possono essere assunte contattando questa fonte:emploisquebeccanada@gmail.com
Non vanno trascurate altre possibilità, esistenti soprattutto nelle Province dell’Alberta (http://www.albertacanada.com/immigration/immigrating/ainp.aspx), dello Saskatchewan e del Manitoba. Anche in questo caso, è bene verificare con pazienza e serietà i presupposti, il che può essere fatto facilmente navigando in rete a questo indirizzo: http://www.cicic.ca/401/Immigrating_to_Canada.canada.
Il mio impegno di parlamentare – lo ribadisco – è quello di sostenere buone politiche per il lavoro in Italia. Ma poiché abbiamo sempre detto che gli eletti all’estero possono essere un valore aggiunto per le loro esperienze e per le loro conoscenze, credo sia giusto che almeno a livello informativo possano contribuire ad allargare gli orizzonti che in questo momento si sono molto ristretti”. (Francesca La Marca* – Inform)
* Francesca La Marca è nata a Toronto (Canada) ed è stata eletta all’estero per il Pd nella ripartizione del Nord e Centro America
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform