direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fondazione Migrantes: Sassoli si è impegnato in una democrazia diffusa, di cui l’Europa doveva essere lo strumento

MIGRAZIONI

 

ROMA – Il Presidente del Parlamento Europeo, scomparso questa notte (11 gennaio, ndr)  cattolico fiorentino, “ci ha dimostrato che la politica può essere la più alta forma di carità, come ci ha ricordato Papa Francesco nell’enciclica Fratelli tutti, perché mette al centro la persona, soprattutto i più deboli, tra cui i migranti”. Lo dice a www.migrantesonline.it il presidente della Fondazione Migrantes, l’arcivescovo mons. Gian Carlo Perego aggiungendo che Sassoli “si è impegnato in una democrazia diffusa, di cui l’Europa doveva essere lo strumento, che trova nell’ allargamento della cittadinanza un luogo importante per costruire partecipazione e responsabilità”. Lo scorso 9 novembre, impossibilitato a partecipare alla presentazione del Rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes aveva inviato un messaggio. La Fondazione Migrantes e la Comunità Cattolica Italiana di Bruxelles, “riconoscente”, si unisce al dolore dei familiari, degli amici e stretti collaboratori. (Migrantes online, 11 gennaio/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform