direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Estonia: vertici della Nato in visita alla Task Force Air

DIFESA

L’Assistant Secretary General for Defence Policy and Planning, Patrick Turner, fa visita alla Task Force Air Estonia impegnata nell’operazione Baltic Eagle II

AMARI (Estonia) – Nel pomeriggio dell’8 novembre, la Task Force Air Estonia (TFA-E) ha ricevuto l’Assistente del Segretario Generale della NATO per la Politica e la Pianificazione della Difesa, Patrick Turner, durante una visita istituzionale presso l’Aeroporto militare di Ämari.

L’Assistant Secretary General for Defence Policy and Planning è il Presidente permanente del Comitato per la Politica e la Pianificazione della Difesa(Defence Policy and Planning Committee – DPPC), principale organo consultivo del Consiglio Atlantico in materia di difesa.

Patrick Turner accompagnato da una delegazione di Consiglieri per la Difesa della NATO, tra cui il Consigliere Militare e Capo Ufficio Addetti, Ammiraglio di Divisione Andrea Gueglio, è stato accolto dal Comandante del Contingente, Colonnello Fabio De Luca, il quale ha illustrato i compiti e le attività della Task Force Air nell’espletamento della missione di Air Policing nella Regione Baltica, evidenziando le elevate capacità operative del velivolo Eurofighter Typhoon che attualmente assicura efficacemente il servizio di allerta sul fianco più orientale dell’Alleanza Atlantica.

Nel corso della visita, la delegazione ha visitato l’area operativa dove ha potuto osservare da vicino il velivolo ed ha ricevuto un briefing sull’attività di Air Policing, con particolare riferimento alla Regione Baltica ed allo Scramble (decollo rapido su allarme), con tutte le fasi che lo contraddistinguono.

Non sono mancate parole di ringraziamento e di apprezzamento da parte dell’Assistente del Segretario Generale della NATO per l’elevata professionalità degli uomini e le donne della Task Force Air nell’assolvimento della delicata missione a difesa dei cieli delle Repubbliche Baltiche, rimarcandone l’elevato profilo e l’importanza per l’Alleanza.

La visita, svoltasi nel rigoroso rispetto delle misure precauzionali imposte dall’emergenza sanitaria legata al Covid-19, si è conclusa con la firma dell’Albo d’Onore. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform