direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Elisa Siragusa (M5S): Nell’ambito della discussione sul #DecretoRilancio alla Camera, presentati vari emendamenti d’interesse per i nostri connazionali all’estero

PARLAMENTARI ELETTI ALL’ESTERO

(foto fonte camera)

ROMA – La deputata Elisa Siragusa, eletta all’estero per il Movimento 5 Stelle nella ripartizione Europa, segnala su Facebook di aver presentato “nell’ambito della discussione sul #DecretoRilancio alla Camera, vari emendamenti di interesse per i nostri connazionali all’estero. Alcuni di questi sono volti ad assicurare l’assistenza sanitaria gratuita per un periodo di due anni dall’iscrizione all’AIRE; a modificare la norma sulla disoccupazione dei rimpatriati; ad esimere dal pagamento dell’IMU, per 5 anni, chi acquista una casa in Italia;  a stanziare fondi per le Camere di commercio italiane all’estero (a prima firma del collega Sut)”.

Segue una descrizione più estesa delle proposte emendative, le quali saranno, insieme alle altre, esaminate dalla Commissione Bilancio nei prossimi giorni:

“(em. 4.07) Estensione, a titolo gratuito, dell’assistenza sanitaria ed ospedaliera del servizio sanitario nazionale italiano per i due anni successivi all’iscrizione all’AIRE dei nostri connazionali. È questo un tema molto importante, sul quale – spiega –  ho già depositato una proposta di legge (https://bit.ly/3h4n0KY).

(em. 92.08) Modifica della durata del periodo di trattamento di disoccupazione per i rimpatriati; estendendo inoltre i termini entro i quali fare domanda (60 giorni dal rimpatrio, anziché 30). In particolare – in considerazione dell’emergenza Coronavirus e delle conseguenti difficoltà di rimpatrio – per tutti i lavoratori che hanno perso il lavoro dopo il 1° ottobre 2019, l’emendamento vuole estendere il termine entro il quale rimpatriare per accedere al trattamento: portandolo al 31 Dicembre 2020, e cancellando i 180 giorni previsti dalla normativa attuale.

(em. 177.022) Introduzione di un’esenzione IMU per tutti i cittadini italiani e comunitari che acquistino un immobile in Italia; l’esenzione durerebbe 5 anni dall’acquisto della casa. Anche su questo tema ho presentato una proposta di legge: https://bit.ly/2Yrpmv9

Purtroppo  – conclude Siragusa – c’erano anche altri emendamenti importanti che al momento sono stati resi inammissibili, come ad esempio quello volto a estendere la sperimentazione del voto elettronico anche alle elezioni di rinnovo dei Comites (n. 239.04) o per aumentare il numero dei contrattisti di consolati e ambasciate (263.010). Vi terrò aggiornati nei prossimi giorni!” (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform