direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024: silenzio elettorale dalla mezzanotte di venerdì 7 giugno

MINISTERO INTERNO

Vietati comizi e ogni altra forma di propaganda elettorale

 

ROMA – In relazione alle elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, alle elezioni amministrative e a quelle della Regione Piemonte, programmate nei giorni dell’8 e 9 giugno prossimi, la Direzione dei servizi elettorali del Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Viminale ha comunicato che il cosiddetto “silenzio elettorale” scatterà alla mezzanotte di venerdì 7 giugno. Ciò in quanto l’art. 1, comma 3, lettera b), del decreto-legge n. 7/2024, per le consultazioni di giugno, che vedono un anticipo dell’apertura dei seggi al sabato, considera giorno della votazione quello della domenica. In tale ambito, da sabato 8 a domenica 9 giugno 2024 saranno vietati i comizi, le riunioni di propaganda elettorale diretta o indiretta, in luoghi pubblici o aperti al pubblico, la nuova affissione di stampati, giornali murali o altri e manifesti di propaganda. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform