direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Duemila giovani delle scuole pugliesi in partenza per la Polonia

TRENO DELLA MEMORIA

BARI – Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha portato il suo saluto ai giovani delle scuole pugliesi in partenza con il Treno della Memoria in Polonia per la visita dei campi di sterminio di Auschwitz-Birkenau.

La Regione Puglia partecipa anche per il 2020 alla costruzione e realizzazione del progetto “Treno della memoria” che, attraverso le testimonianze dirette e portando migliaia di studenti nei luoghi dello sterminio, riesce ad avvicinare alla conoscenza di ciò che fu il grande processo di produzione sociale di odio e indifferenza che interessò l’Europa e il mondo.

La sedicesima edizione del progetto vede la partecipazione di circa 2000 giovani, provenienti da 70 istituti di scuola superiore e 50 comuni pugliesi. Anche in questa nuova edizione del “Treno della Memoria”, un importante spazio progettuale è dedicato alla memoria del movimento di resistenza antinazista “La Rosa Bianca” promosso da giovani universitari tedeschi a Monaco di Baviera. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform