direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dortmund, incontro Consolato e Comites con i connazionali a Neuenrade e Märkisher Kreis

ITALIANI ALL’ESTERO

DORTMUND – Come reso noto dal Consolato Generale d’Italia a Dortmund si è tenuta nei giorni scorsi un’iniziativa volta a consentire l’incontro di Consolato e Comites coi connazionali, precisamente a Neuenrade e nel circondario di Märkisher Kreis. L’evento si è tenuto nel quadro della periodica attività di contatto con la comunità italiana in questa parte della Renania Settentrionale-Vestfalia, unitamente al locale Comites: hanno partecipato circa un centinaio di nostri connazionali, alla presenza del Comites di Dortmund al completo con la Presidente Marilena Rossi, che ha aperto i lavori, ed il Comitato Direttivo L’incontro, che si è svolto presso l’Hotel Kaisergarten, ha permesso al Console Franco Giordani e ai suoi collaboratori, nonché ai membri del Comites, di ascoltare le istanze sollevate dai partecipanti i quali hanno espresso soddisfazione per aver avuto l’occasione di incontrare rappresentanti del Consolato e del Comites. Nel suo intervento, Giordani ha illustrato le attività svolte dal Consolato, attraverso contatti diretti con i connazionali e con le diverse istituzioni tedesche, così come attraverso la diffusione di informazioni tramite i propri canali e attraverso la collaborazione con il Comites e con tutti gli altri enti italiani presenti nel territorio. Da parte del Presidente dell’Ente Gestore Vestfalia, Bellanova, sono stati analizzati i temi della conoscenza della lingua tedesca e quello delle difficoltà scolastiche spesso affrontate dagli alunni italiani, sia per scarsa padronanza della lingua locale sia a causa di una non sufficiente conoscenza del sistema scolastico tedesco. Nel corso del dibattito, sono intervenuti numerosi connazionali, in rappresentanza di varie categorie professionali, illustrando le loro esperienze e le problematiche affrontate nel loro periodo di permanenza in Germania. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform