direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dall’Ambasciata d’Italia a Pechino, comunicazioni ai connazionali sulle vaccinazioni in Cina

RETE DIPLOMATICA

PECHINO (Cina) – Le Autorità cinesi hanno comunicato la decisione di consentire la somministrazione di vaccini anti Covid-19 (fra quelli in commercio in Cina e autorizzati dalle Autorità locali) anche ai cittadini di Paesi stranieri residenti in Cina. Tale opportunità potrà avvenire su base volontaria, a proprie spese e previa presa visione del consenso informato. Lo segnala ai connazionali l’Ambasciata d’Italia a Pechino.

Per i dettagli e le procedure si pregano i residenti stranieri di voler fare riferimento ai Dipartimenti per gli Affari Esteri del Governo dell’area di residenza. In allegato si fornisce l’elenco dei centri per le vaccinazioni autorizzati a Pechino. Si segnala, per opportuna informazione, che i vaccini in parola non sono attualmente riconosciuti né dall’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) né dall’EMA (Agenzia Europea per i Medicinali). Nel ricordare che nessun vaccino straniero è stato ad oggi autorizzato dalle competenti Autorità cinesi, l’Ambasciata sottolinea che la scelta finale ricade esclusivamente sull’individuo e che ogni processo valutativo è di esclusiva responsabilità del singolo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform