direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Custodire il Creato in tempo di pandemia: convegno CEI

CHIESA  iTALIANA

 

 

ROMA  – “Custodire il Creato in tempo di pandemia”: da questa urgenza prende le mosse il 17° Seminario nazionale sulla custodia del Creato che si terrà online venerdì 28 maggio, dalle 10.30 alle 16.30. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming da Palazzo Rospigliosi, sede della Coldiretti, a Roma.

Si tratta del primo appuntamento organizzato dal Tavolo di studio «Custodia del Creato», nato nel gennaio di quest’anno con il sostegno della Segreteria Generale della CEI attraverso l’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e il Lavoro e l’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso. L’incontro si inserisce inoltre nella promozione degli obiettivi 3-10-13-15 dell’Agenda ONU 2030 e ha ricevuto il patrocinato dell’ASVIS.

Il Seminario di studio vuole approfondire lo stretto legame tra salute e ambiente in tempo di pandemia, alla luce della riflessione sull’ecologia integrale, con un focus sui cambiamenti ambientali, sulla campagna vaccinale e sulla giustizia mondiale. Il tutto sarà arricchito da alcuni video sulla situazione dell’Amazzonia e su nuove esperienze di comunità ecosostenibili. Sarà inoltre l’occasione per tracciare le coordinate del «pianeta che speriamo», in vista della 49ª Settimana Sociale di Taranto, in programma dal 21 al 24 ottobre 2021.

All’evento interverranno Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Laura Mancini, direttore del Reparto Ecosistemi e Salute dell’ISS, Simone Morandini, docente dell’Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino e collaboratore della Fondazione Lanza, Carlo Casalone, collaboratore della Pontificia Accademia per la Vita e docente presso la Pontificia Università Gregoriana.(Migrantes Online/ Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform