direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Coronavirus, 100 bandiere italiane e ucraine nel centro di Kiev

RETE DIPLOMATICA

 

 

KIEV – Anche da Kiev giunge una testimonianza di solidarietà all’Italia per la lotta al coronavirus. In occasione dell’anniversario dell’Unità d’Italia il 17 marzo, 100 bandiere d’Italia e d’Ucraina sono state collocate nel centro della capitale ucraina, lungo la via Khreshchatik.

“Unendo i nostri sforzi, conoscenze, esperienze e i migliori esperti, insieme potremo fermare questa malattia! Vi invito ancora una volta a rispettare rigorosamente le regole di igiene, evitare i luoghi affollati e, ove possibile, rimanere a casa fino al miglioramento della situazione epidemica. È il modo migliore per fermare la diffusione dell’infezione”, ha detto il Vice Capo Comune Mykola Povoroznyk. “L’emergenza ha assunto in Italia un livello di particolare serietà ma la risposta delle istituzioni, del sistema sanitario nazionale e degli italiani è stata straordinaria per coraggio, impegno, professionalità. Il nostro Paese sta emergendo come pioniere nella gestione della crisi che può essere trasformata in un’opportunità per il miglioramento della nostra società”, ha aggiunto l’Ambasciatore d’Italia in Ucraina, Davide La Cecilia.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform