direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Convenzione Italia-Libia sulle doppie imposizioni: approvato disegno di legge di ratifica ed esecuzione

CONSIGLIO DEI MINISTRI

ROMA – Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, ha approvato un disegno di legge di ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e lo Stato di Libia per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, fatta a Roma il 10 giugno 2009, con scambio di note emendativo fatto a Roma il 7 e il 22 agosto 2014. La Convenzione riguarda i residenti di entrambi gli Stati contraenti, relativamente ad alcune imposte dirette e a quelle gravanti sui redditi prodotti da persone fisiche e/o giuridiche e costituisce un quadro giuridico utile alle imprese italiane operanti in Libia, in particolare grazie alla definizione del concetto di “stabile organizzazione”. Si tratta  – è detto in una nota della Farnesina – di un seguito concreto, caldeggiato dal Ministro Di Maio, alle recenti visite a Tripoli del Ministro degli Esteri e del Presidente del Consiglio. Fortemente richiesto anche da parte libica, l’accordo sarà un importante strumento per sostenere il rapporto economico bilaterale, a seguito dell’insediamento in Libia del nuovo Governo unitario transitorio, e per facilitare il lavoro delle imprese. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform