direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Consulta emiliano-romagnoli nel mondo: a “DossiER” l’eredità internazionale del maestro Alberto Manzi

ITALIANI ALL’ESTERO

 

BOLOGNA – Il maestro Alberto Manzi è entrato nella storia italiana come una delle figure più innovative, apprezzate e amate in ambito educativo. Celeberrima la  sua trasmissione Non è mai troppo tardi che andò in onda in Rai dal 1960 al 1968 per insegnare a leggere e a scrivere a chi era analfabeta.

L’opera del maestro Manzi non si fermò ai confini italiani: dal 1954 al 1984 si recò in Sud America ogni estate per tenere corsi di scolarizzazione agli indigeni e svolgere attività sociali. Progettò il Piano di Alfabetizzazione per l’Argentina usando la radio e quaderni di diverso colore e scrisse libri, racconti e importanti opere dedicate a queste esperienze.

Nell’ambito delle iniziative culturali che si terranno nel 2022 e nel 2023 in preparazione dell’anno del centenario dalla nascita del grande maestro (2024), la Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo, in collaborazione con il Centro Alberto Manzi, lancia alle Associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo la proposta di approfondire l’opera internazionale del grande maestro e dedica la quinta puntata del talk online “DossiER” – 20 gennaio alle ore 18 (ora italiana)  –  alla scoperta dell’eredità, soprattutto internazionale, di una figura amatissima in Italia e in tutto il mondo.

Se ne parlerà con: Leonardo Draghetti, direttore generale dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna; Alessandra Falconi, direttrice del “Centro Alberto Manzi” dell’Assemblea legislativa  della Regione Emilia-Romagna; Massimo Manzi, information designer, figlio del maestro Alberto Manzi.  I saluti iniziali saranno del presidente delle Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo Marco Fabbri.  L’incontro sarà moderato da Gianfranco Coda, Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo.

L’evento potrà essere seguito in diretta sui canali social della Consulta: https://www.facebook.com/ConsultaERnelmondo ; https://www.youtube.com/channel/UCVFiR5oh8h4R_DeWdPhzHzA (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform