direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Colloquio telefonico tra ministro Gentiloni e primo ministro designato al Serraj

LIBIA

 

 

Roma –Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha avuto oggi pomeriggio un colloquio telefonico con il primo ministro designato libico, Fayez al Serraj. Lo rende noto la Farnesina . Serraj, che parlava dal suo ufficio a Tripoli, ha confermato la determinazione del Consiglio presidenziale a procedere nel dialogo con tutte le parti libiche per consolidare il governo di accordo nazionale e avviare la stabilizzazione del Paese. Sull’attuale situazione a Tripoli, Serraj ha riferito che al momento non si registrano scontri, anche se il quadro resta caratterizzato da evidenti tensioni. Dal canto suo, il ministro Gentiloni ha rinnovato l’appoggio italiano al governo di accordo nazionale e il sostegno ad ogni azione volta ad allargare e a consolidare la sua base di consenso.

Gentiloni e Serraj hanno infine concordato sul pronto invio da parte della Cooperazione italiana di aiuti di urgenza alimentari (860 tonnellate) e medici (3 kit sanitari generici, in grado di garantire la cura di 30.000 pazienti). Gli aiuti saranno distribuiti ai cittadini libici in maggiore difficoltà dal governo di accordo nazionale.(Inform )

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform