direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Clima, appello di Costa e altri undici ministri a Timmermans per target più ambiziosi

MINISTERO DELL’AMBIENTE

ROMA – Appello del Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, e di altri undici ministri omologhi di Stati comunitari al vicepresidente esecutivo della Commissione europea, Frans Timmermans, per un Piano di target climatici al 2030 più ambizioso, da presentare entro giugno, ossia prima della Cop26 a Glasgow. “Per indirizzare l’Ue sulla strada di una nuova crescita verde e inclusiva, la Commissione ha annunciato la sua intenzione di presentare, entro l’estate del 2020, un piano di valutazione d’impatto allo scopo d’innalzare l’obiettivo di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra dell’Ue per il 2030 ad almeno il 50%. Incoraggiamo la Commissione europea a presentare quanto prima tale Piano al fine di far avanzare il dibattito in modo tempestivo. Contiamo di continuare a collaborare proficuamente con la Commissione europea, le altre istituzioni e gli Stati membri per garantire che l’Ue sia all’altezza delle sue responsabilità e mantenga le sue ambizioni climatiche”, si legge nella lettera congiunta dei ministri. L’Italia ha firmato la lettera insieme ad Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Lettonia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Slovenia, Spagna e Svezia. Si è ricordato infine non solo l’appuntamento della Cop26 di Glasgow ma anche il vertice Ue-Cina previsto nel settembre 2020. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform