direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Cina, a Chongqing cooking class e wine tasting

SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

 

CHONGQING – Attività interattive come le cooking class, per illustrare i procedimenti di preparazione dei principali piatti italiani e gli ingredienti utilizzati, nonchè degustazioni e cooking show, ma anche wine tasting, per promuovere la conoscenza del vino italiano di eccellenza. Questi alcuni degli eventi in programma per la Settimana della cucina italiana in Cina a cura del Consolato Generale d’Italia a Chongqing. La quarta edizione, che si terrà dal 18 al 24 novembre , ha come tema principale: “Educazione alimentare: la cultura del gusto” che verrà declinato in oltre 40 eventi ed attività promozionali di vario genere, alla cui organizzazione hanno contribuito 15 ristoranti e lounge bar, 5 hotel di lusso, 3 gelaterie e il più importante supermercato di Chongqing per prodotti di importazione. Quest’anno sarà inoltre lanciata per la prima volta l’iniziativa “Il passaporto del gusto italiano”, realizzata in collaborazione con l’Agenzia Nazionale Italiana del Turismo (ENIT), che prevede la distribuzione gratuita di libretti simili a passaporti in cui sono riportati, regione per regione, piatti tipici e vini d’eccellenza del nostro Paese. Nel “passaporto del gusto” sono inoltre elencati i ristoranti, bar e altri locali che aderiscono alla Settimana della Cucina 2019. Recandosi presso ciascuno di tali locali sarà apposto un timbro sul passaporto. Coloro che riusciranno ad ottenere 20 timbri nell’arco di un anno saranno insigniti del titolo di “Ambasciatore della cucina italiana” e parteciperanno all’estrazione di un biglietto aereo Chongqing-Roma messo in palio da Hainan Airlines.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform