direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Celebrato nei giorni scorsi il centenario dallo stabilimento dei rapporti bilaterali tra Italia e Afghanistan

RETE DIPLOMATICO-CONSOLARE

Scambio di lettere tra il presidente Sergio Mattarella e il presidente Mohammad Ashraf Ghani per ricordare l’anniversario

KABUL – Il 3 giugno 2021, l’Italia e l’Afghanistan hanno celebrato il centenario dallo stabilimento dei rapporti bilaterali tra i due Paesi. Il 3 giugno 1921, l’Italia fu tra i primi Paesi a riconoscere l’Afghanistan neo-indipendente, gettando le basi per una profonda amicizia, basata sul reciproco rispetto e ammirazione e coronata in occasione di questa storica ricorrenza.

I due Capi di Stato, il presidente Sergio Mattarella e il presidente Mohammad Ashraf Ghani, hanno intrattenuto uno scambio di lettere per celebrare il centenario delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e l’Afghanistan. Nello scambiarsi un messaggio di auguri, i due Presidenti hanno sottolineato il significato dell’amicizia tra i due Paesi, esprimendo il comune auspicio per un’ulteriore intensificazione dei rapporti bilaterali.

L’Italia – si legge nella nota diffusa dall’Ambasciata d’Italia in proposito – è uno dei maggiori contributori agli sforzi della comunità internazionale per la pacificazione e lo sviluppo dell’Afghanistan. Attraverso un rilevante impegno nel settore della cooperazione allo sviluppo, il Governo italiano finanzia numerose iniziative a beneficio della popolazione afghana, ad esempio nel campo delle infrastrutture, della conservazione del patrimonio archeologico, dei diritti umani e della condizione femminile. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform