direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Call per diventare “Ambasciatori della Fondazione Megalizzi”

GIOVANI

Rivolta a studenti universitari e neolaureati dell’Unione Europea

 

TRENTO – On line la call per partecipare al “Progetto Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi”.

Il progetto pilota, promosso dalla Fondazione nata in memoria di Antonio Megalizzi (giovane fondatore e caporedattore del format radiofonico Europhonica, che perse la vita nell’attentato di Strasburgo dell’11 dicembre 2018 ) ha la finalità di promuovere e diffondere presso bambini, ragazzi e giovani adulti informazioni riguardanti la storia, l’economia e le politiche delle istituzioni europee.

Il progetto è nato grazie alla collaborazione con la Rappresentanza della Commissione europea a Milano e con il sostegno della Fondazione Caritro .

Saranno individuati e formati 30 tra studenti e studentesse universitari e neolaureati che andranno a ricoprire il ruolo di Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi presso scuole, associazioni e gruppi di giovani interessati attraverso cicli di interventi con lo scopo di presentare ed approfondire tematiche volte a rafforzare un’identità collettiva nazionale ed europea e sviluppare nuove forme di senso critico, civile ed etico della collettività.

La call è rivolta a cittadine e cittadini dell’Unione europea che risultino regolarmente iscritti in un Ateneo oppure neolaureati da non più di 12 mesi alla data di pubblicazione del bando.

Per gli studenti di nazionalità non italiana è richiesta una conoscenza della lingua italiana di livello almeno C1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

Il progetto ha una durata massima di 14 mesi, da marzo 2021 a maggio 2022.

Gli Ambasciatori e le Ambasciatrici saranno formati su diverse discipline: dalla storia al funzionamento delle istituzioni europee, dall’impatto dell’Unione europea nella quotidianità all’analisi di fatti di attualità, dall’identificazione di buone pratiche giornalistiche ad approfondimenti sul mondo della comunicazione. Riceveranno così gli strumenti per organizzare attività di tipo laboratoriale a nome della Fondazione e avranno a disposizione materiali didattici inediti, elaborati in collaborazione con professionisti della formazione al fine di fornire i contenuti più adeguati e completi.

Candidature  entro le ore 14.00 del 19 marzo 2021 (bando e modulo di domanda sul sito www.fondazioneantoniomegalizzi.eu ) (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform