direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Calabresi nel mondo: incontro a Falerna dei consultori. Alla riunione informale anche il deputato della circoscrizione Estero Nicola Carè (Pd)

ITALIANI ALL’ESTERO

 Carè (Pd) : “Puntare sulla nostra ‘calabresità’ e tramandarne l’importanza alle generazioni future, incentivare il turismo di ritorno e fare ancora più squadra”

CATANZARO –  Calabresi nel mondo: a Falerna Lido il 17 agosto si è svolta una riunione informale dei membri della Consulta per l’Emigrazione presenti in Calabria per le vacanze e  gli altri consultori nel mondo, collegati in streaming. Ad accogliere i rappresentanti dei calabresi nel mondo c’era il  vicepresidente della Consulta Salvatore Tolomeo (residente a Milano) che , come scrive  Calabria.Live, ha sottolineato “l’importanza di ritrovarsi insieme a ribadire alla Regione la voglia di realizzare in concreto progetti e iniziative che già sono stati avviati”.

A moderare l’incontro , organizzato dal consultore Francesco Serratore (residente a Roma) , il direttore di Calabria.Live Santo Strati : “Chiediamoci – ha detto Strati –  cosa potete fare voi per la Calabria , ma anche cosa può fare la Calabria per i suoi figli lontani”.

All’incontro di Falerna ha preso parte, in presenza, anche Nicola Carè , deputato del Pd eletto nella circoscrizione Estero-ripartizione Africa, Asia, Australia, Oceania. Il quale dalla sua pagina Facebook tiene a rimarcare la sua piena disponibilità, “da calabrese ancor prima che da deputato calabrese eletto all’estero” , a “supportare le iniziative lodevoli e il lavoro della Consulta che ha il compito di collegare le istituzioni regionali con i calabresi nel mondo, promuovendo investimenti, collaborazioni e scambi di carattere culturale, turistico e commerciale”

“Dobbiamo – scrive l’on. Carè – puntare sulla nostra ‘calabresità’ e tramandarne l’importanza alle generazioni future, incentivare il turismo di ritorno e fare ancora più squadra. Dobbiamo far vedere il nostro mare, le tradizioni, le radici e il dialetto come nostre eccellenze e far emergere quanto di buono c’è in Calabria, a livello materiale e immateriale perché la nostra è una terra bellissima”.

Hanno partecipato dei presenza, tra gli altri, riporta Calabria.Live,  il consigliere regionale Pietro Molinaro, la fondatrice e dell’Associazione Ra.gi Elena Sodano, la designer Paola Vocaturo, il giornalista Roberto Messina, i consultori Silvestro Parise (Germania), Enrico Mazzone (Canada), Berenice Vilardo (Belgio), l’arch. Domenico Schiava, l’avv. Vincenzo Attisani, l’ex sindaco di Bivongi Francesco Carnovale, Giuseppe Nucera (ex presidente degli industriali reggini), Alessandro Garofalo (Lombardia), Laura Iannicelli e Nicola Isabella. In streaming, tra gli altri, gli interventi di Vince Daniele (Australia) e Olga La Rosa (Mar de la Plata, Argentina). È intervenuto, riferisce ancora la testata,  anche l’arch. Luciano Messina che ha illustrato il progetto in parte già completato della Cittadella di Padre Pio che sta sorgendo a Drapia, nel Vibonese, grazie alla volontà della figlia putativa del Santo Irene Gaeta. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform