direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Brasile, a San Paolo incontro sulla tutela della lingua italiana nel mondo

 

ITALIANI ALL’ESTERO

In occasione della visita della delegazione del Comitato per le Questioni degli Italiani all’Estero del Senato

 

 

SAN PAOLO – La salvaguardia e diffusione della lingua italiana nel mondo è stata al centro dell’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi al Circolo Italiano di San Paolo alla presenza della delegazione del Comitato per le Questioni degli Italiani all’Estero del Senato, presieduta dal senatore Claudio Micheloni, esponente del Partito Democratico eletto nella circoscrizione Europa, accompagnato dalla senatrice bolognese Michela Montevecchi (M5s) , dal senatore messinese Pippo Pagano (Ncd)  e dal senatore eletto per l’America Meridionale Fausto Longo (Psi).

Durante l’incontro il sen. Micheloni ha spiegato gli obiettivi, la funzione del Comitato del Senato la motivazione che ha portato la delegazione ha fare la missione in Brasile, Argentina e Venezuela. L’importanza di Sud America come concentrazione di un numero elevato di italiani e la necessità di diffusione della lingua e della cultura italiana.

Ha partecipato alla serata il console generale d’Italia, Michel Pala, che ha sottolineato come “la Spagna, nonostante il momento di crisi, non abbia tolto il budget per diffondere la loro lingua e cultura nel mondo perché la cultura è un investimento che ha un ritorno sul paese”.

Hanno partecipato all’incontro anche il presidente del Circolo Italiano Bruno Sandin, il presidente della Camera di Commercio Italo-Brasileira e già senatore Edoardo Pollastri, il direttore Scolastico del Consolato Augusto Bellon, alcuni rappresentanti del Comites di San Paolo, come il consigliere di origine di Argenta Sebastião Zoli Jr, il Gruppo Giovani del Comites di San Paolo, la presidente del Circolo Emilia-Romagna di San Paolo Caroline Ricciluca Mattielo Felix, il consultore della Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel Mondo Eduardo Zampar Morelli, presidenti e rappresentanti di altre Regioni come Friuli-Venezia-Giulia, Veneto, Basilicata, Toscana, Sicilia e anche altre associazione italiane dell’hinterland dello Stato di San Paolo.(Eduardo Morelli -ER Emiliano-Romagnoli nel Mondo /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform