direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Associazione Siciliana “Trinacria” di Charleroi, Belgio: commemorazione del  75° anniversario dell’accordo italo-belga del 23 giugno 1946 “uomo contro carbone”

ITALIANI ALL’ESTERO

CHARLEROI (Belgio) – Ringraziamo il Presidente e la Direzione del Bois du Cazier per l’invito e l’impeccabile organizzazione del memorabile evento, del 23 giugno 2021 nella sala “Forum” del Bois du Cazier a Marcinelle, per la commemorazione ufficiale del 75° anniversario dell’accordo italo-belga del 23 giugno 1946 “uomo contro carbone” alla presenza di importanti autorità belghe, italiane e dell’Unione europea.

Dopo il toccante  e commosso benvenuto del Presidente dell’ASBL le Bois du Cazier, Jean Claude Van Cauwenberghe, hanno partecipato e sono intervenuti con discorsi molto toccanti, alcuni al limite di lacrime:

-Paul Magnette, Sindaco della Città di Charleroi ( bel discorso in francese e italiano)

-Francesco Genuardi, Ambasciatore d’Italia in Belgio ( discorso di grande stile..)

-Elio di Rupo, Ministro-Presidente del Governo della Vallonia (molto commosso…)

-il Ministro degli Affari Esteri, Sophie Wilmes   (tramite videomessaggio)

-David Sassoli, Presidente del Parlamento Europeo (discorso lungo e toccante… )

Inoltre hanno preso la parola :

-il presidente dell’Intercomites Belgio, Raffaele Napolitano

-Eleonora Medda, membro del Consiglio Generale degli Italiani all’estero (CGIE).

Ma la più grande commozione e lacrime  é stata quella di Sergio Aliboni ex minatore e Presidente fondatore della AMCW che ha dovuto far leggere il suo intervento a sua figlia Coraly commossa pure lei e che ha ottenuto moltissimi applausi per il padre !

Come sempre presente il Console Generale d’Italia a Charleroi, David Michelut.

Ci ha commossi tutti la proiezione di immagini d’archivio con  toccanti testimonianze dell’epoca… e attuali!

Sconvolgente e da brividi la bella voce della cantante dell’inno di Mameli in omaggio ai minatori e al memoriale delle vittime.

Vicino al Memoriale, il Presidente del Parlamento Europeo Davide Sassoli ha proceduto all’inaugurazione di una targa commemorativa dell’evento in presenza di tutte le Autorità italiane e belghe, seguita dall’inno europeo.

Grande disponibilità del Presidente  Sassoli per una foto ricordo davanti alla targa della Trinacria insieme a Urbano Ciacci ultimo ex minatore sopravissuto alla lontana catastrofe del 1956, il Direttore J.L. Delaet, il presidente Davide Sassoli, l’Ambasciatore Francesco Genuardi, Angelo Lavore presidente Trinacria, il Console David Michelut.

Gradito incontro e foto con il giornalista di Aragona (Sicilia) Alan David Scifo venuto appositamente per un  reportage.

Evidente il nostro dovere di non dimenticare mai, mantenere vivo il ricordo e farlo trasmettere dai giovani  alle nuove  generazioni. (Angelo Lavore* – Inform)

*Presidente Associazione Siciliana “Trinacria” Charleroi  Belgio

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform