direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Appuntamenti a Belluno e a Feltre con l’immigrazione minorile

ASSOCIAZIONI

 

BELLUNO – Migranti minori non accompagnati. Questo il tema che verrà trattato all’interno di un doppio appuntamento organizzato dall’Associazione Bellunesi nel Mondo attraverso la Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati”. Un tema di stringente attualità, come dimostrano le statistiche: negli anni tra il 2013 e il 2015 gli arrivi di minori stranieri non accompagnati in Italia sono aumentati del 100%, giungendo a superare la cifra di 15 mila. Ad approfondire la questione, dunque, due eventi, che si terranno rispettivamente domani  28 ottobre, a Belluno (ore 18.30 presso il Caffè Deon in Piazza dei Martiri), e sabato 29 a Feltre (ore 9.30 all’Istituto Canossiano in Via Monte Grappa, 1).

Venerdì con l’approfondimento offerto dal giornalista Luca Attanasio, collaboratore di Repubblica, Limes, Radio Vaticana, Famiglia Cristiana, Avvenire e del programma “La storia siamo noi”. Attanasio presenterà il suo ultimo libro “Il bagaglio. Migranti minori non accompagnati. Il fenomeno in Italia, i numeri le storie”, un libro che attraverso dati, analisi e interviste a minori non accompagnati, operatori, esperti, forze di polizia, organismi di accoglienza e identificazione cerca di rispondere ad alcune domande. Da dove vengono questi minori non accompagnati? Che storie hanno? Perché partono? Cosa succede loro durante il viaggio?

Nella mattinata di sabato il tema verrà ulteriormente analizzato nella conferenza dal titolo: “Migranti minori non accompagnati. La moderna odissea dei bambini-Ulisse”, alla quale interverranno Luca Attanasio e Giancarlo Perego, direttore della Fondazione Migrantes, il più importante ente a livello nazionale in tema di migrazioni. L’evento di sabato è organizzato in collaborazione con il Comune di Feltre, e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Belluno e di Scuole in Rete. Entrambi gli appuntamenti sono ad ingresso libero. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform