direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Anna Mastrogiacomo (Maie-Europa): “Bene Merlo in plenaria Cgie, lavoriamo per gli italiani nel mondo”

MOVIMENTI POLITICI

ROMA – “Desidero complimentarmi con il sottosegretario agli Esteri, Sen. Ricardo Merlo, per il suo intervento di saluto con il quale ha aperto i lavori della prima giornata di Plenaria Cgie. Il nostro presidente è un uomo del fare, una persona concreta, che conosce i nostri problemi e che ora si trova nel posto giusto per poterli risolvere. Siamo convinti che il cambiamento sia già cominciato e che nei prossimi mesi vedremo i risultati della sua azione di governo ”. Lo dichiara in una nota Anna Mastrogiacomo, coordinatrice del Maie Europa.

“Servizi consolari e voto all’estero: questi, ha spiegato il sottosegretario in Plenaria, i punti su cui si concentrerà il governo in questa fase iniziale. Condividiamo l’impostazione di lavoro data dal Sen. Merlo, è giusto riformare la legge sul voto estero e farlo ora, ad inizio legislatura. Così come non si poteva non concentrarsi fin da subito sulla nostra rete consolare, fatta a pezzi dai precedenti governi. Abbiamo sempre chiesto, come Maie, servizi consolari efficienti. Ora il Maie al governo si impegnerà anche per questo”.

“Il Maie Europa c’è. Il compito di noi che stiamo sul territorio – prosegue Mastrogiacomo – deve essere quello di raccogliere le istanze dei cittadini, di capire le loro esigenze, per potere arrivare in tempi brevi a  soluzioni concrete, attraverso l’attività del Parlamento e del governo. Intanto il Maie Europa si sta riorganizzando: dopo l’estate è già previsto un incontro con i coordinatori europei del Movimento Associativo Italiani all’Estero per progettare nuove formule di comunicazione e  prepararci alle sfide che verranno, come quella delle Europee 2019”, conclude Anna Mastrogiacomo.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform