direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Amico Museo” e “Notte dei Musei”: domani 18 maggio al Museo “Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana” di Lucca

ASSOCIAZIONI

 

FIRENZE/LUCCA – Aria di primavera nei musei della Toscana: torna “Amico Museo”, la campagna di promozione del patrimonio museale della Regione Toscana, iniziativa consolidata e di grande successo capillarmente diffusa sul territorio, che rappresenta un’occasione speciale per valorizzare i musei e le loro attività. Fino al 2 giugno i musei toscani aprono le loro porte per accogliere grandi e piccini con visite guidate, esposizioni straordinarie, laboratori, animazioni; tante attività diverse accomunate da un’identica passione: far conoscere il patrimonio culturale con proposte che coinvolgano i visitatori in esperienze creative. Filo conduttore di Amico Museo 2024 è Musei per la didattica e la ricerca, tema individuato da ICOM per la Giornata Internazionale dei Musei del 18 maggio. A Lucca , il Museo Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana promosso dalla omonima Fondazione  domani 18 maggio – , con appuntamenti pomeridiani alle 15, alle 16 e alle 17 e serali dalle ore 21,00 alle ore 23,00 in occasione della Notte dei Musei –  i visitatori avranno la possibilità di essere accompagnati gratuitamente nel “viaggio” degli emigranti di un tempo: uno spunto di riflessione sulla difficoltà di migrare anche per i giovani di oggi come di coloro che giungono in Italia. Per l’occasione, sarà possibile anche l’uso di un Visore 3D per una fruizione immersiva della  Cappellina di Santa Maria della Rotonda (all’interno di Palazzo Ducale) dove ha sede il Museo. Per prenotazioni: info@fondazionepaolocresci.it (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform