direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ambasciata d’Italia a New Delhi. Nuova disciplina temporanea per il reingresso in Italia degli stranieri titolari di permesso di soggiorno italiano

RETE DIPLOMATICA

NEW DELHI (India) – L’Ambasciata d’Italia informa i cittadini indiani che è stata disposta un’ulteriore proroga, fino al 30 aprile 2021, della validità dei permessi di soggiorno italiano in scadenza o scaduti a partire dal 31 gennaio 2020.

Il rientro in Italia sarà possibile esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • in caso di volo diretto, non sarà necessario né il visto di reingresso, né la dichiarazione di accompagnamento dell’Ambasciata;
  • in caso di volo non diretto, con cambio presso uno scalo intermedio di un altro Paese Schengen, sarà necessario possedere il visto di reingresso;
  • in caso di volo non diretto, con cambio presso uno scalo intermedio di un Paese extra-Schengen, sarà necessaria la dichiarazione di accompagnamento dell’Ambasciata.

Di conseguenza, tutte le precedenti disposizioni relative al rientro in Italia per i titolari di permesso di soggiorno italiano si intendono revocate. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform