direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’Università di Napoli la 5^ Giornata di Studio sulle migrazioni

MIGRAZIONI

Il 20 dicembre un approfondimento intitolato “Il dibattito sull’immigrazione in Italia: aspetti e prospettive di una società in cambiamento”

 

NAPOLI – Si svolgerà venerdì 20 dicembre a partire dalle ore 10 al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II (via Mezzocannone 4,  2° piano – Aula 19) la 5^ Giornata di Studio sulle migrazioni intitolata “Il dibattito sull’immigrazione in Italia: aspetti e prospettive di una società in cambiamento”.

La riflessione si propone agli studenti universitari, iscritti a master e a corsi di perfezionamento, ai professionisti ed esperti del settore, ai dottorandi ed ai ricercatori quale momento di alta formazione e di confronto in tema di mobilità, accoglienza e inclusione, come anche gli strumenti culturali indispensabili per comprendere e interpretare gli aspetti e le prospettive di una società in cambiamento.

In particolare quest’anno sono stati invitati gli autori di tre recenti pubblicazioni: Michele Colucci, che nel suo saggio “Storia dell’immigrazione straniera in Italia. Dal 1945 ai nostri giorni”, edito da Carrocci, traccia la dimensione quantitativa del fenomeno migratorio nel corso del tempo e la sua evoluzione, il radicamento sul territorio, le politiche adottate per governarlo, le polemiche che ne sono scaturite, l’impatto che ha avuto sulla società; Paolo Naso, co-curatore del volume “Il Dio dei migranti. Pluralismo, conflitto, integrazione” edito da il Mulino, che mostra come l’immigrazione costituisca uno dei più incisivi vettori di un processo di post secolarizzazione e un nuovo movimento di fermento religioso; Francesco Carchedi co-curatore del Quarto Rapporto su “Agromafie e caporalato”, redatto dall’Osservatorio Placido Rizzotto della Flai Cgil, che approfondisce il tema delle norme di contrasto allo sfruttamento dal 1950 ad oggi per ricostruire, attraverso alcuni casi studio, la situazione dei lavoratori sfruttati in agricoltura.

I tre relatori si confronteranno con Giuseppe Manzo, direttore di nelpaese. it e redattore del giornaleradiosociale .it, e Tiziana Grassi, giornalista e studiosa di migrazioni.

L’evento è promosso dal Master di I livello in “Immigrazione e politiche pubbliche di accoglienza e integrazione” e si rivolge altresì alle persone interessate al Master di II livello in “Gestione delle migrazioni e dei processi di accoglienza e inclusione”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform