direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’esame del Gruppo di lavoro bilaterale le opportunità di investimento in Brasile per le imprese italiane

ITALIA-BRASILE

 

BRASILIA – Il Gruppo lavoro bilaterale italo-brasiliano sugli investimenti procede a ritmo spedito. Dopo il primo incontro del 3 dicembre, dedicato all’energia, il 16 si è tenuta la seconda riunione. Il meeting è stato l’occasione per proseguire l’analisi delle opportunità di investimento in Brasile per le imprese italiane, questa volta concentrandosi nei settori delle autostrade e degli aeroporti. Il focus principale è consistito, anche in questa sessione, nella presentazione delle prossime licitazioni con particolare riferimento alla parte normativa e finanziaria. Il gruppo è stato costituito nell’ambito del protocollo d’Intesa sugli investimenti, firmato dal ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e dal titolare della Pianificazione Economica brasiliano Nelson Barbosa, in occasione della visita del capo della diplomazia italiana a Brasilia lo scorso 5 novembre.

L’organismo – coordinato dall’ambasciata d’Italia a Brasilia e dal ministero brasiliano della Pianificazione Economica – ha lo scopo di approfondire le opportunità di investimento nel paese latino americano a beneficio delle imprese italiane, nel campo delle infrastrutture e dell’energia. La prima riunione ha visto la partecipazione dell’Ice, di Sace e di alcune fra le principali aziende di settore italiane operanti nella nazione sud americana. Nel corso dell’incontro, le autorità brasiliane hanno illustrato in dettaglio le prossime licitazioni per i progetti di generazione e trasmissione di energia elettrica, con particolare riferimento alle rinnovabili. Le aziende italiane hanno potuto così ricevere informazioni e chiarimenti di prima mano dal governo federale, anche per quanto riguarda i meccanismi finanziari, creditizi e assicurativi. Anche per il secondo appuntamento, la delegazione delle nostre imprese è stata assistita, oltre che dall’ambasciata, dall’Ufficio di San Paolo dell’Agenzia Ice. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform