direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’Ambasciata d’Italia ad Algeri, nuova sala intitolata a Enrico Mattei

DIPLOMAZIA CULTURALE

All’interno della sala una mostra di fotografie provenienti dall’Archivio Storico Eni

ALGERI – Si è svolta il 23 giugno presso il Teatro dell’Ambasciata d’Italia ad Algeri la cerimonia di inaugurazione della nuova sala riunioni dell’Ambasciata e dell’annessa cucina, interamente ristrutturate grazie alle sponsorizzazioni delle società italiane Eni e Trevi. La sala riunioni è stata intitolata ad Enrico Mattei ed ospita al suo interno una mostra di fotografie provenienti dall’Archivio Storico Eni.

Alla cerimonia hanno preso parte, tra gli altri, rappresentanti dei Ministeri algerini dell’Energia e della Transizione Energetica, della CREG (Autorità di regolazione dell’energia e del gas) e della società pubblica degli idrocarburi Sonatrach.

Nel suo discorso, l’Ambasciatore Giovanni Pugliese ha ricordato il percorso personale e politico di Enrico Mattei, in particolare i valori democratici e liberali maturati nell’ambito della Resistenza al fascismo, l’approccio rivoluzionario e lungimirante relativamente ai rapporti tra compagnie petrolifere e Paesi produttori e la sua forte determinazione in favore di un’Algeria indipendente. La figura di Enrico Mattei è ancora oggi ampiamente conosciuta e celebrata in Algeria e considerata una delle rappresentazioni più emblematiche dello storico rapporto di amicizia e collaborazione bilaterale con l’Italia.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform