direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’Ambasciata d’Italia a Berlino una tavola rotonda in occasione dei 70 anni della Repubblica italiana

ITALIANI ALL’ESTERO

Laura Garavini (PD): “Repubblica italiana. Una splendida settantenne che guarda di nuovo al futuro”

 

BERLINO – “Alla soglia dei settant’anni la Repubblica italiana mostra una nuova vitalità e una forte proiezione nel futuro, a dispetto degli stereotipi negativi e delle previsioni più pessimistiche. Questo dipende dalla nuova conduzione politica dell’Italia che sta riuscendo a fare breccia in quel‘’immobilismo, creatosi sotto i Governi berlusconiani degli ultimi vent‘anni”.  Lo afferma Laura Garavini, della Presidenza del Pd alla Camera, nel corso di una tavola rotonda all’Ambasciata d’Italia a Berlino in occasione dei 70 anni della Repubblica italiana. Ospite dell’Ambasciatore italiano a Berlino, Pietro Benassi, anche lo storico dell‘Università di Trier, Christian Jansen e il corrispondente della Rai, Rino Pellino. L’iniziativa è stata moderata dal giornalista Dietmar Ringel, di Inforadio.

“Le riforme approvate negli ultimi mesi – prosegue la Garavini – sono tante e strutturali, destinate a modificare il paese radicalmente: la riforma costituzionale, la legge elettorale, la riforma del lavoro, quella della Pubblica amministrazione, l‘approvazione della Legge sulle Unioni civili, la riforma della giustizia, la riforma della scuola, la legge anticorruzione. Abbiamo raggiunto una nuova e più solida credibilità internazionale, anche grazie al fatto che il Governo fa proposte concrete e fa sentire la propria voce, anche ai tavoli dei grandi. In più, il Paese si avvia verso una ripresa, ancora timida, ma significativa, come indicano una serie di indicatori economici importanti, come la fiducia degli imprenditori, la caduta della disoccupazione, il Pil che finalmente torna a salire”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform