direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’Abu Dhabi Film Festival premiato “Still Life” di Uberto Pasolini

CINEMA ITALIANO

All’Abu Dhabi Film Festival premiato “Still Life” di Uberto Pasolini

 

ABU DHABI – Il cinema italiano conquista il podio alla settima edizione dell’Abu Dhabi Film Festival: la pellicola “Still Life” di Uberto Pasolini ha vinto il primo premio nella categoria “New Horizons”. A conquistare giuria e pubblico è stato un film sempre a metà strada tra dramma e commedia, che affronta i temi della morte e della solitudine con mano leggera e tono pacato. Pasolini, al suo secondo film dopo “Machan” presentato al Festival di Venezia nel 2008 e vincitore di numerosi premi cinematografici internazionali, è stato uno dei produttori del famoso “Full Monty” del 1997.

Oltre a Still Life, altri sette film italiani hanno partecipato alla kermesse emiratina, tra cui “Sacro Gra”, vincitore del Leone d’Oro al Festival del Cinema di Venezia nel 2013, “Salvo” di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, vincitore del Grand Prix de la Semaine de la Critique e del Prix Revelational al Festival di Cannes di quest’anno e una proiezione speciale del leggendario film “C’era una volta il West” di Sergio Leone.

“Siamo molto felici di questa vittoria, il cinema italiano sta vivendo un momento di grande successo a livello internazionale”, ha commentato l’ambasciatore italiano negli Emirati Arabi Uniti, Giorgio Starace, mentre per Alessandra Priante, l’esperto culturale italiano per il Golfo, la vittoria di Still Life “ha dimostrato come il cinema italiano possa essere esportato oltre i confini europei con ottimi risultati”.(Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform