direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Alla Società Dante Alighieri l’installazione di un’opera d’arte e il volume “I libri del segreto” di Melanie Francesca (9 maggio)

CULTURA

 

ROMA – Martedì 9 maggio, alle ore 17:30, presso Palazzo Firenze (Piazza di Firenze, 27 – Roma) la Società Dante Alighieri presenta l’istallazione di un’opera d’arte e il nuovo volume “I libri del segreto” di Melanie Francesca. L’artista e autrice dialoga con Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante Alighieri, e Maria Rita Parsi, psicologa, psicoterapeuta, docente, saggista e scrittrice italiana.

Le tre opere raccolte in questo volume – Adamo ed Eva, Eden e Apocalisse – sono un inno all’unione del principio femminile e del principio maschile che generano l’universo e si cercano per scoprire insieme il volto della Verità. Il mondo appare governato dalla dualità: Adamo ed Eva sono il cielo e la terra, la coscienza e la mente, lo spirito e l’anima, il conscio e l’inconscio, la testa e il cuore, la notte che segue il giorno e il vuoto che si oppone al pieno. Eva, archetipo femminile e lunare, si contrappone all’archetipo mascolino di Adamo che, riprendendo l’immagine di culti ancestrali, è assimilabile alla forza positiva del sole. Adamo è quindi coscienza, dinamismo, attività e praticità, Eva è inconscio, stasi, meditazione e onirismo: uno yin e yang in termini biblici. Ma è proprio questa alternanza la chiave della vita.

La presentazione del  volume  sarà un percorso e un evento letterario artistico che porterà lo spettatore in un mondo di arte e parole con l’esposizione “The Box”. Nata sotto il patrocinio del ministro della Cultura degli Emirati Arabi Uniti sua Altezza lo sceicco Nahyan bin Mubarack al Nahyan, “The Box” è un’installazione che collega la mitologia classica con la comprensione contemporanea. Luminosa come un lightbox, è una vera e propria struttura in tela e metallo del peso di 400 chili e delle dimensioni di tre metri per tre – altezza 2.5 -, che invita i visitatori ad entrare al suo interno per vivere un intimo viaggio nella storia dell’umanità. Un percorso che tende all’anima e percuote il corpo e il cervello, un viaggio dentro la dualità di noi stessi e dentro un viaggio dei sensi e dell’ascesa verso nuove idee.

Melanie Francesca, giornalista di costume, scrittrice, artista, personaggio radiofonico e televisivo. Ha pubblicato quattordici volumi, tra romanzi e poesie, e ha esposto le sue opere in Italia e all’estero. Vive tra Abu Dhabi e Lugano. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform