direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Alla Farnesina l’incontro fra il ministro degli Esteri e il vice primo ministro della Libia Ali Qatrani

CRISI LIBICA

 

Gentiloni: “Solo rafforzando le istituzioni espressione dell’accordo politico la Libia può compiere i progressi che tutti attendiamo verso la pace”

 

ROMA – Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il vice primo ministro libico, Ali Qatrani.

Il ministro Gentiloni ha espresso al suo interlocutore soddisfazione per la decisione di rientrare all’interno del Consiglio Presidenziale (CP) guidato dal Presidente Al-Serraj, sottolineando il continuo e convinto sostegno italiano alle istituzioni sancite dall’accordo politico libico. Durante l’incontro, Gentiloni ha incoraggiato il vice premier che rappresenta la Cirenaica Ali Qatrani a prestare il suo fondamentale contributo per il superamento della crisi attuale, in particolare affinché  venga trovata un’intesa politica di fondo che includa l’approvazione della nuova compagine governativa, coinvolgendo altresì il Gen. Haftar in un ruolo adeguato nella gestione della sicurezza del Paese. “Solo rafforzando le istituzioni espressione dell’accordo politico, e attraverso l’unificazione della forze di sicurezza – ha detto Gentiloni – la Libia può compiere i progressi che tutti attendiamo nel cammino verso pace e stabilità durature”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform