direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Algeria, Istituto Italiano di Cultura: masterclass sulla critica cinematografica

INCONTRI

Dall’11 al 18 settembre

ALGERI – In Algeria la rete degli Istituti Culturali nazionali dell’Unione Europea (Eunic), organizza con il sostegno del Ministero della Cultura e delle Arti e in partenariato con il Centro nazionale della cinematografia e dell’audiovisivo (CNCA) e il Centro algerino per lo sviluppo del cinema (CADC), i primi incontri di critica cinematografica online intitolati “Jil Cilima” . Gli incontri si terranno dall’11 al 18 settembre.

L’Istituto Italiano di Cultura ad Algeri , in qualità di membro partner dell’Eunic, contribuisce all’evento con una masterclass online sulla critica cinematografica per studenti e professionisti del cinema algerino, che si terrà il 12 e il 15 settembre:  dalla teoria alla pratica, dedicata alla “grammatica” cinematografica, dispensata dalla regista e programmatrice cinematografica italo-svizzera Valentina Manzoni. Inoltre, il 14 e il 16 settembre , il giornalista e professore italiano Andrea Chimento parteciperà alla conversazione animata da Ian Haydn Smith, Helena Lindblad e Pere Ortin Andres con la partecipazione di Nabil Hadji, Ghania Seddik e Nabila Rezaig (14 settembre) e Yassmine Chouikh, Abdelkader Djeriou e Driffa Mezner (16 settembre).

L’obiettivo di questo workshop è analizzare gli strumenti utili ad una lettura attenta e approfondita del cinema, proiettando immagini e sequenze estratte da vari film italiani contemporanei, illustrando i fondamenti della critica cinematografica attuale.

Attraverso una riflessione sul senso della critica cinematografica oggi, saranno commentati vari modelli per valutare un film, per capire come interpretarlo ed elaborare una critica.

Valentina Manzoni è una regista e programmatrice cinematografica italo-svizzera, che vive a Milano. Nel 2017 ha conseguito la laurea in Belle Arti con una specializzazione in Cinema e Video presso la School of the Art Institute di Chicago.

Ha consolidato la sua passione per il cinema attraverso varie collaborazioni con il collettivo di produzione cinematografica Mass Ornament Films ed è entrata contemporaneamente nel mondo della programmazione cinematografica come membro del team di curatori di The Nightingale Cinema a Chicago e come membro dello Screening Committee dell’Onion City Film Festival.

Nel 2019 è tornata in Europa ed è entrata a far parte dell’Ufficio Programmazione del Locarno Film Festival, dove lavora tuttora. Allo stesso tempo, in questi anni, Valentina ha continuato a sviluppare il proprio percorso artistico.

Ha frequentato workshop guidati da artisti rinomati come Abba Kiarostami e Béla Tarr e le sue opere sono state presentate in diverse gallerie di Chicago, tra cui ACRE Projects, Sullivan Galleries, Gene Siskel Film Center, nonché a Festival internazionali come Locarno Film Festival, Filmmaker Film Festival (Milano) e Torino Short Film Market.

Andrea Chimento (1985): dottore di ricerca in Culture della Comunicazione, in ambito universitario è professore acontratto di Istituzioni di storia del cinema (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) e di Storie e scenari dell’immagine e dell’audiovisivo al Master MICA (Master in Management dell’Immagine, del Cinema e dell’Audiovisivo, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano).

Giornalista critico cinematografico, scrive dal 2009 su IlSole24Ore.com, collabora con diverse testate, da Cineforum a La Rivista del Cinematografo, ed è ideatore e direttore responsabile del sito web LongTake.it. Ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti e pubblicato opere personali, tra cui “9/11: la 25ª ora del cinema americano” (Edizioni Fondazione Ente dello Spettacolo) e “Il Divo. La grandezza dell’enigma” (Edizioni Falsopiano). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform