direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Calato il sipario sulla cerimonia di assegnazione del Premio Internazionale “Pugliesi nel Mondo” (XI edizione)

ASSOCIAZIONI

Organizzato dall’Associazione Internazionale Pugliesi nel Mondo

 

GIOIA DEL COLLE (Bari) – È sceso il sipario sulla XI Edizione del Premio Internazionale “Pugliesi Nel Mondo “, patrocinata dal Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, dalla Regione Puglia, dalle Ambasciate del Canada, del Belgio e del Montenegro presso la Santa Sede, dal Comune di Altamura, dalle Università degli Studi di Bari e del Salento e dal Politecnico di Bari.

L’evento itinerante ideato e portato avanti negli anni dall’infaticabile Giuseppe Cuscito si è tenuto lo scorso 26 novembre al Teatro Mercadante di Altamura , cuore pulsante della Murgia .

Una manifestazione partecipata e ricca di emozioni che ha saputo coinvolgere il pubblico presente. Un evento di altissimo livello, che ha ottenuto grande successo e che ha riunito eccellenze pugliesi provenienti da tutto il mondo.

Scopo della serata, riconoscere il valore aggiunto che i nostri corregionali professionisti, di indiscusso ed alto livello, apportano nei diversi settori lavorativi fuori dai confini della nostra Regione promuovendo, allo stesso tempo, l’immagine della Puglia all’estero.

Ad arricchire la serata all’insegna della “pugliesità“, la presenza di tantissime personalità politiche, civili ed ecclesiastiche e soci arrivati anche da Paesi lontani. In rappresentanza della Regione Puglia, l’Assessore allo Sviluppo Economico Ing.Alessandro Delli Noci a presiedere la manifestazione la Vice Ministra delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile la Sen.T eresa Bellanova.

A condurre la cerimonia di premiazione l’inappuntabile Rosaria Renna, la “Voce di Radio Monte Carlo” . Testimonial il bravissimo cantautore  brindisino Bungaro. Ai vincitori un premio prezioso ed identitario: un “pumo” e dei piatti realizzati dal maestro ceramista Giuseppe Fasano.

A fare da cornice all’ evento: i gonfaloni delle  amministrazioni comunali dei Comuni di origine dei premiati. Tutti in piedi, mano sul cuore e mascherina nella cornice iniziale, con l’inno di Mameli suonato dalla batteria dal giovanissimo talento ginosino Alex Ranaldo.

I premiati hanno sfilato ad uno ad uno sul palco del Mercadante ed ognuno di loro si è alternato al microfono della Renna .Testimonianze emozionanti, di amore per le proprie origini Il premio, è Patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dalla Regione Puglia, ed è consegnato dall’associazione internazionale Pugliesi nel  Mondo.

“Il premio Pugliesi nel Mondo nasce con l’intento di promuovere la Puglia che si contraddistingue nel mondo -afferma il presidente Giuseppe Cuscito-per merito e talento. Quest’anno più che mai , giunto alla XI edizione , in una fase di ripartenza assume una valenza simbolica, dopo un incessante lavoro, stanti le difficoltà legate alla pandemia”

Sul nostro sito web è già possibile visionare alcune foto, video e servizi delle varie emittenti televisive. Nei prossimi giorni la rassegna stampa completa.

In ultimo, vi comunichiamo una brutta notizia: il grande Artista Toni Santagata, nostro socio onorario, è volato in cielo, un grande uomo che con le sue canzoni, ha portato sempre in giro per il mondo la nostra Puglia promuovendola. Non lo dimenticheremo mai e spero ci possano essere le condizioni, da parte soprattutto delle istituzioni preposte che, pur con ritardo, si possa ricordarlo con delle iniziative, noi ci saremo! Sentite condoglianze alla sua famiglia. (Anna Larato-puglianelmondo.com/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform