direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Al Consolato generale di New York un incontro sul progetto di restauro del Ghetto di Venezia

APPUNTAMENTI

Il 10 novembre la presentazione dell’iniziativa promossa dal Venetian Heritage Council per i 500 anni della fondazione del Ghetto

 

NEW YORK – Previsto lunedì 10 novembre al Consolato generale d’Italia a New York alle ore 12 l’incontro con la stampa per illustrare la raccolta fondi e i progetti di restauro delle Sinagoghe del Ghetto di Venezia curati dal Venetian Heritage Council.

Interverranno Joseph Sitt e Diane von Furstenberg, presidente e vice presidente dell’ente, insieme al direttore Toto Bergamo Rossi, che presenteranno la raccolta fondi internazionale messa in campo per il restauro completo del Museo ebraico e delle Sinagoghe presenti nel Ghetto di Venezia, in occasione del suo 500° anniversario.

Il progetto coinvolge patrocinanti, progettisti, architetti e designer nel tentativo di rivitalizzare uno dei più antichi e vivaci centri della comunità ebraica. L’importo è di 12 milioni di dollari e il completamento è previsto nel 2016, anno dell’anniversario della fondazione del Ghetto.

Il Venetian Heritage Council è stato costituito con l’intento del restauro nel 2014 e riunisce la Venetian Heritage Inc., organizzazione no profit fondata a New York nel 1999, e la Fondazione Venetian Heritage Onlus, che ha sede a Venezia, entrambe aderenti al programma Unesco di committenti privati per la salvaguardia della cittadina lagunare. Per informazioni: https://vh-council.org/. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform