direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Agenzia Ice: i servizi di avvio all’export diventano gratuiti per le medio-piccole e le piccole imprese

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Nuove opportunità per le imprese fino a 100 dipendenti. Ferro: “Una rivoluzione copernicana che rimette le imprese al centro del sistema di promozione all’export”

ROMA – Con l’intento di mettere le piccole medie imprese italiane sempre più al centro della propria azione e con l’obiettivo di aumentare il numero delle imprese esportatrici, il Consiglio d’Amministrazione dell’Agenzia ICE ha rivisto il catalogo dei servizi e stabilito di ampliare la gratuità dei servizi dell’Agenzia, in particolare per le imprese con un numero massimo di 100 dipendenti, a partire dall’aprile del prossimo anno. Il nuovo catalogo offre servizi alle imprese per conoscere nuovi mercati in termini di opportunità, dinamiche e potenziali controparti estere, e per crescere, avviare e sostenere la presenza e il consolidamento nei mercati esteri. 20 servizi saranno gratuiti per tutte le imprese e per le imprese fino a 100 dipendenti lo saranno anche quelli essenziali per avviare l’export in un nuovo Paese.

Le imprese fino a 100 dipendenti, quindi, potranno rivolgersi agli uffici Ice in Italia e all’estero, senza il pagamento di alcun corrispettivo, per ottenere servizi e informazioni generali e di primo orientamento, ricerche di mercato, statistiche personalizzate, informazioni doganali, fiscali legali e valutarie, assistenza nella soluzione di controversie o per la partecipazione a gare internazionali, ma anche per richiedere servizi di ricerca clienti, partner o investitori esteri; potranno inoltre utilizzare gratuitamente le strutture Ice in Italia e all’estero per un periodo massimo predeterminato.

“Insieme alla recente creazione dei desk settimanali in ogni regione, la decisione di estendere la gratuità dei servizi per le imprese medio-piccole, piccole e micro è una rivoluzione copernicana che rimette al centro le imprese e afferma il ruolo di servizio sul territorio dell’Ice fra gli attori della promozione del Sistema Paese”,commenta Carlo Ferro, presidente dell’Agenzia Ice . Il nuovo catalogo Ice, che sarà accessibile anche dal sito ice.it, sulla base dell’attuale revisione intende offrire una sistematizzazione dei servizi per semplificare l’offerta e renderla di più facile accesso alle piccole imprese.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform