direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Taranto la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico

FORMAZIONE

Ospitata oggi presso la scuola primaria “Giovanni Falcone” dell’Istituto comprensivo “Luigi Pirandello” e trasmessa in diretta da Rai Uno. Partecipano il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli

 

TARANTO – Il plesso della della scuola primaria “Giovanni Falcone” dell’Istituto comprensivo “Luigi Pirandello” di Taranto ospita oggi “Tutti a Scuola 2017”, la cerimonia di  inaugurazione del nuovo anno scolastico con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e la ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, e rivolta a tutta Italia.

Oltre a 800 alunni e alunne provenienti da tutta la Penisola sono coinvolte personalità del mondo della cultura, dello spettacolo, dello sport e della società civile. La cerimonia è trasmessa in diretta su Rai Uno.

Dal 2015 il presidente Mattarella ha deciso di portare la cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico direttamente sui territori. Quest’anno la scelta è ricaduta sull’istituto comprensivo “Pirandello” – si legge nella nota diffusa dal Miur in proposito – a seguito dei ripetuti attacchi vandalici che l’hanno colpito nei mesi scorsi.

Le alunne e gli alunni partecipanti sono stati selezionati dagli Uffici Scolastici Regionali in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia: i loro istituti si sono distinti per la valenza dei progetti realizzati nel corso del precedente anno scolastico – il 2016/2017 – sui temi dell’inclusività, del rispetto e del valore della diversità, dell’intercultura e dell’integrazione, dell’educazione alla legalità, della lotta ai fenomeni del bullismo e della partecipazione alla vita scolastica.

Sul palco, in rappresentanza della scuole del Paese, i quattro studenti dell’istituto di Ceresole Reale (To), la scuola più piccola d’Italia. Presente anche una delegazione delle alunne e degli alunni della stessa primaria “Giovanni Falcone” di Taranto, che presentano il brano “Taranto libera”, un testo sul riscatto della città dalle problematiche ambientali e dal degrado.

Distribuito, come da tradizione, uno zainetto con il kit del libro-fumetto di Geronimo Stilton, esplicativo della Costituzione italiana e della Convenzione dei diritti del fanciullo. Il volume è stato realizzato dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza la cui presidente, Filomena Albano, sarà presente all’evento, a Taranto. Nello zainetto ci sarà anche il Manifesto delle Parole Ostili per sensibilizzare ragazze e ragazzi a contrastare e non utilizzare il linguaggio dell’odio. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform