direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Rovigo eventi per la “Giornata della Dante” e presentazione del Comitato Giovani

SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI

Il 31 maggio

ROVIGO – Il Comitato di Rovigo della Società Dante Alighieri il 31 maggio celebrerà la “Giornata della Dante”. Per l’occasione sarà presente il giovane talento palermitano Alessio Arena, già vincitore del premio Quasimodo e candidato all’Accademia dei Nobili di Firenze, al Nobel per la letteratura.

Inoltre sarà presentato ufficialmente il Comitato Giovani della Dante di Rovigo, con la presidente Federica Zannarini, iscritta al quarto anno del Liceo Celio-Roccati, e il vice Leonardo Bologna, iscritto all’Università di Lingue e Letteratura a Ferrara.

Si tratta del terzo Comitato Giovani in tutta Italia (gli altri due sono a Palermo e Roma), una bella sfida che i neo rappresentanti hanno tutta l’intenzione di vincere. “L’idea è nata da una chiacchierata con la presidente della Dante rodigina Mirella Rigobello – ha spiegato Zannarini -, era un obiettivo del suo mandato e siamo felici di essere riusciti a portarlo a termine. Si tratta di un grande impegno, ma anche di una grande opportunità per mettersi in gioco e dare valore alla nostra città. Ho accettato questo incarico perché ci ho sempre creduto, attualmente siamo in 17 ma puntiamo di coinvolgere molti più giovani. Collaboriamo con il Forum dei giovani e vorremmo creare un legame anche con gli altri due Comitati italiani, per conseguire obiettivi comuni”.

Il vice presidente Bologna ha aggiunto che il principale scopo è rendere Rovigo una delle città più importanti a livello italiano . “Un progetto ambizioso, ma ci impegneremo a fondo. Vorremmo partecipare al futuro di Rovigo quale capitale della cultura”.

Soddisfazione da parte della presidente Rigobello. “Sono orgogliosa di aver incontrato questi ragazzi con la loro voglia di fare. Essere riusciti a far partire un Comitato giovani, rappresenta un grande risultato”.

Rigobello ha illustrato i dettagli della giornata del 31 maggio che vedrà, per gli studenti delle scuole superiori cittadine, alle 11 all’Auditorium del Liceo scientifico P. Paleocapa, un convegno con il commissario capo della Questura di Rovigo, Michele Fioretto, su “Il bullismo”; a seguire, Alessio Arena su “Orgogliose fragilità: il valore della parola come gesto”.

Per i soci e la cittadinanza, alle 17.30 nella sala dei concerti del Conservatorio “F. Venezze”, Alessio Arena presenterà le sue opere “Cassetti in disordine” e “Lettere del terzo millennio”, con intervento musicale del Conservatorio.

Saranno inoltre, premiate le tre migliori locandine legate al tema “Dante e bullismo” e presentato il Comitato Giovani della Società Dante Alighieri di Rovigo.

Soddisfazione dell’assessore alla Cultura Andrea Donzelli. “Oggi è un bel giorno, sentire questi giovani con tanta voglia di fare , dà un senso ancora più importante al mio lavoro. Sono orgoglioso di aver conosciuto la Dante e di aver sviluppato il Forum dei giovani. La Dante svolge un’opera di rilievo nel panorama della cultura e Rovigo deve capitalizzare al meglio questa realtà. L’energia dei giovani ci fa sperare di realizzare qualcosa di importante”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform