direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Roma il convegno “Da Expo 2015 alle Olimpiadi 2016”

ASSOCIAZIONI

L’iniziativa è stata ospitata all’Ambasciata del Brasile in Italia e organizzata dall’Associazione di amicizia Italia-Brasile, presieduta da Fabio Porta, in concomitanza con la sua assemblea annuale

ROMA – Si è svolto presso la sede dell’Ambasciata del Brasile in Italia il convegno intitolato “Da Expo 2015 alle Olimpiadi 2016”, evento organizzato dall’Associazione di amicizia Italia-Brasile in concomitanza con la fine dell’anno e le sua assemblea annuale.

Si tratta del quinto evento di alto livello politico, culturale ed istituzionale organizzato in occasione dell’assemblee annuali dall’Associazione presieduta da Fabio Porta, parlamentare eletto nella ripartizione America meridionale, un’occasione che consolida il ruolo del sodalizio, riconosciuto in Italia e in Brasile, quale principale soggetto di riferimento delle relazioni tra i due Paesi.

A introdurre i lavori il saluto di Ricardo Neiva Tavares, ambasciatore del Brasile in Italia, cui è seguito l’intervento del presidente Porta, presidente del Comitato per gli italiani nel mondo e la promozione del sistema Paese della Camera dei Deputati, e quello del presidente del consiglio consultivo dell’associazione, il sociologo Domenico De Masi, che ha avuto il compito di dare corpo e prospettiva all’ideale time-line che dall’Expo di Milano condurrà alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

A introdurre la riflessione sull’Expo il ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina che su delega del governo italiano ha coordinato la grande esposizione universale di Milano. A seguire gli interventi dei due architetti che hanno progettato il padiglione brasiliano, Dario Pellizzari e Michele Maddolo, vero successo di presenze e vincitore del secondo premio come migliore padiglione all’Esposizione; del presidente di Filmmaster Alfredo Accattino, che ha lavorato a Expo ed è stato scelto come organizzatore ufficiale della cerimonia di apertura di Rio 2016; dell’atleta Athos Schwantes, candidato ad una storica medaglia per la scherma brasiliana; del direttore del “Festival della Filosofia”, Michelina Borsari, che ha esposto il progetto che porterà in Brasile un’anteprima del festival del prossimo anno, dedicato proprio al tema dell’agonismo; della deputata italiana ed ex campionessa para-olimpica Laura Coccia, presidente dell’Intergruppo parlamentare per la candidatura di “Roma 2014”.

A concludere la serata il concerto dell’Ensemble dell’Accademia romana di musica dal titolo “Itinerario Italia-Brasile” e il ricevimento offerto dall’Ambasciata in collaborazione con l’AMIRA (Associazione Italiana Maitre di Hotel e Ristoranti). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform