direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Oporto dal 2 all’11 giugno le “Giornate della cultura italiana”

ASSOCIAZIONI

Un’iniziativa organizzata dall’Associazione socio culturale italiana del Portogallo Dante Alighieri

 

OPORTO – Dal 2 all’11 giugno, l’Associazione socio culturale italiana del Portogallo Dante Alighieri (ASCIPDA) organizza le “Giornate della cultura italiana” nei principali spazi della città di Oporto, con iniziative di vario genere: concerti, film, mostre e conferenze. Gli eventi saranno in gran parte con entrata libera, per il pubblico in generale e per coloro che amano l’Italia e la sua cultura, e avranno luogo nei luoghi più rappresentativi della città di Oporto, come per esempio l’Igreja dos Clérigos, il Palacete Visconde de Balsemão e la Casa da Música.

Aprirà il ciclo la conferenza “Presenza Lusitane e Iberico-Islamiche nell’opera di Dante”, il 2 giugno alle ore 15 nella storica Casa do Infante. Organizzata in collaborazione con la Facoltà di Lettere dell’Università di Porto ed il Comune di Porto, a cura di Fernanda Mendes, vedrà la presenza di importanti docenti e ricercatori di varie Università.

La sera stessa, alle ore 21.30, si terrà il concerto “NapoliAMM – Napoli a modo Mio” nella Casa da Música: un’occasione, per il pubblico portoghese, per conoscere e apprezzare il repertorio di musica popolare e tradizionale napoletana; lo spettacolo è infatti il “ritratto in musica” della città di Napoli: i suoi mille volti, i suoi personaggi e il suo splendore.

Altro evento di rilievo la mostra “Dove il Sì suona – Viaggio attraverso la lingua italiana”, che verrá inaugurata nel Palacete Visconde de Balsemão, il 3 giugno alle ore 18 dal segretario generale della Società Dante Alighieri, Alessandro Masi, che parteciperà anche ad altri eventi. La mostra rappresenta l’evoluzione della lingua italiana, dalla sua nascita fino ai giorni nostri, in un allestimento dove convivono pannelli espositivi, materiale audio e video, giochi interattivi. Resterà aperta al pubblico fino al 1 luglio.

L’8 giugno alle ore 18 in collaborazione con la storica e celeberrima Libreria Lello di Oporto, ci sarà la presentazione della prima pubblicazione editoriale della Dante Alighieri di Oporto: “Il Mondo in Italiano”, della poetessa portoghese e socia ASCIPDA, Rosa Alice Branco. Il racconto è una dichiarazione d’amore per l’Italia e la sua cultura, e un ringraziamento al ruolo che la Dante Alighieri di Porto ha avuto nel diffonderla.

In chiusura al ciclo di iniziative, il 9 giugno alle ore 21.30 la proiezione del film-documentario “Firenze e gli Uffizi” nella sede dell’Associazione e l’11 giugno dalle ore 11 alle ore 17.30 l’esposizione di macchine d’epoca italiane nella Praça Parada Leitão di Porto, in omaggio allo stile e all’eleganza del “Bel Paese”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform