direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Giovanni Pollice la Croce al merito della Repubblica Federale Tedesca

ITALIANI ALL’ESTERO

L’onorificenza consegnata dal sindaco della città di Hannover, Stefan Schostock. Pollice, originario di Capracotta (Molise), ha una lunga carriera sindacale alle spalle ed è oggi presidente dell’associazione nazionale dei Sindacati Tedeschi contro il razzismo e la xenofobia

 

HANNOVER – Giovanni Pollice, presidente dell’associazione nazionale dei Sindacati Tedeschi contro il razzismo e la xenofobia, è stato insignito della Croce al merito dal presidente della Repubblica Federale Tedesca Joachim Gauck. L’onorificenza gli è stata consegnata dal sindaco della città di Hannover, Stefan Schostock, ed è motivata dal suo “decennale impegno a favore di un mondo del lavoro privo di discriminazioni, per la sua lotta contro il razzismo e l’estremismo di destra nonché per il suo impegno sociale a favore dell’integrazione, per il rispetto della diversità e per la cultura”. Nel suo breve intervento di ringraziamento, Pollice ha sottolineato che l’impegno sociale è l’elemento portante della società e che egli continuerà “anche in futuro a lottare contro il razzismo e il populismo di destra e a battersi per i diritti umani e la democrazia”. Nello stesso tempo ha esortato tutti a fare la stessa cosa. Pollice, che nel 1966, all’età di 12 anni, ha seguito il padre emigrato in Germania nel 1960, è originario di Capracotta (Molise). Ha avuto per tanti anni cariche sindacali a livello nazionale battendosi a favore dell’integrazione dei lavoratori stranieri e contro il razzismo, la xenofobia e l’estremismo di destra. Èstato inoltre membro e co-presidente del direttivo del Consiglio Interculturale Tedesco a Darmstadt; socio fondatore e membro del direttivo di associazioni italo-tedesche. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform