direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Francoforte il 29 novembre si vota per la Consulta degli stranieri

ITALIANI ALL’ESTERO

Dal Webgiornale del 18.11.2015

 

FRANCOFORTE – Il prossimo 29 novembre a Francoforte si rinnoverà la KAV, la Consulta per gli stranieri. In vista di questo nuovo appuntamento elettorale, Luigi Brillante – consigliere comunale di Europa Liste – invita i connazionali ad andare a votare e a scegliere la lista Wif – Wir in Frankfurt.

La Consulta, scrive Brillante, “è il “Parlamento” che a Francoforte salvaguardia i diritti dei cittadini di origine straniera. Noi italiani siamo sottorappresentati e potremmo incidere di più”.

“Perché dobbiamo votare? Innanzitutto – sottolinea Brillante – perché Francoforte è anche la nostra città e noi vogliamo e dobbiamo avere voce in capitolo. Noi a Francoforte siamo parte integrante. Qui viviamo, qui paghiamo le tasse e qui dobbiamo avere gli stessi diritti. Bisogna stare molto attenti perché non ci viene regalato niente e se non siamo vigili siamo facilmente scavalcati e addirittura vittime di discriminazioni. Tali discriminazioni a prima vista non si notano ma sono più che mai presenti. Ad iniziare dai nostri bambini a scuola, dall’inserimento sul mercato del lavoro fino all’attenzione da parte delle istituzioni cittadine che i nostri pensionati dovrebbero ricevere in questa città”.

“Se siamo attivi anche politicamente a livello comunale – osserva – possiamo migliorare di molto la nostra situazione. Quindi vi prego vivamente di fare uso del vostro diritto di voto”.

Si vota domenica 29 novembre: “ormai l’ufficio elettorale di Francoforte ha già spedito a tutti la documentazione per votare. Tutti voi avete quindi ricevuto una grossa busta bianca con dentro un facsimile della scheda elettorale e un foglio dove è scritto dove dovete votare. Si può votare comodamente anche per corrispondenza. Sul retro del foglio elettorale si può chiedere di ricevere la scheda elettorale a casa. Basta firmarlo, inserire la data di nascita e rispedirlo. Poi vi arriverà la scheda elettorale per votare. Ci si può anche recare da subito al Wahlamt, Zeil 3, aperto tutti i giorni feriali fino alle 17,00 e votare subito. Basta avere con sé un documento di identità”.

L’Europa Liste presenta e sostiene la lista numero 5, WIF, Wir in Frankfurt. Brillante invita a fare una croce nel cerchio accanto al nome Wif (lista numero 5); è posssibile anche dare preferenze mettendo le croci nelle caselle vicino al nome dei candidati”. Sabato 14 novembre presso il centro di incontro Pro Seniere ha avuto luogo la presentazione dei candidate. (de.it.press /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform