direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Canton, da Marcello Lippi a Moreno Cedroni: dalla dieta per gli sportivi alla dieta mediterranea

SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

CANTON – Canton, la città fulcro di una delle più famose cucine orientali, diventa il palcoscenico per mostrare il meglio della dieta mediterranea nella Settimana della cucina italiana nel mondo (19-25 novembre).  Un programma, allestito dal Consolato Generale, che va dal ruolo della dieta per gli sportivi – testimonial Marcello Lippi, che portò gli azzurri a conquistare la coppa del mondo – ai piatti dello chef due stelle Michelin Moreno Cedroni, da un festival del gelato all’incontro con gli studenti del Politecnico impegnati in una gara di cucina.

Nel seminario che si è tenuto all’Università dello sport, Lippi, attuale Ct della nazionale cinese, ha insistito sui benefici di una corretta alimentazione per gli sportivi, soffermandosi anche sull’importanza di insistere sullo spirito di squadra come fattore determinante per la vittoria.

Un altro seminario si è tenuto allo Shunde Polytechnic dove Moreno Cedroni ha spiegato la dieta mediterranea lasciando poi campo libero ai ragazzi che si sono sfidati in una gara di cucina. Ma il giorno dopo al Four Seasons Hotel è stato lo stesso chef a presentare una selezione dei suoi piatti, dai più innovativi, come il gelato al parmigiano, e a quelli della tradizione, come il tiramisù, realizzato però con il pane raffermo, in un inno alla cucina del recupero e antispreco.

Ad allargare la platea interessata dagli eventi cinque scuole internazionali della città per una settimana sperimenteranno un menù italiano ideato dallo chef e nutrizionista Fortunato Ostacolo. Dal 13 al 20 novembre sarà invece installato un padiglione italiano alla International Coffe Congress and Beverage expo di Hainan.

Lezioni di cucina e cene a tema nei ristoranti di varie città ed un festival del gelato di due giorni completano il programma studiato per diffondere le eccellenze italiane in una provincia, quella del Guangdong, tra le più ricche della Cina. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform