direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Brasilia la Rassegna “Fare Cinema”

CINEMA

L’evento è stato organizzato dall’Ambasciata italiana a Brasilia in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo

BRASILIA – l’Ambasciata d’Italia a Brasilia riapre le sue porte per una nuova stagione di eventi culturali, e lo fa con il primo appuntamento della Rassegna cinematografica “Fare Cinema”, un’iniziativa nata per promuovere a Brasilia e in tutto il Brasile la produzione cinematografica italiana di qualità, con film di recente produzione diretti dai più importanti registi del panorama cinematografico italiano. L’Italia ha una grande tradizione di cinema di qualità: è, tra le altre cose, il Paese che ha vinto il maggior numero di Oscar per la categoria “miglior film in lingua straniera”. Con una selezione di film in lingua italiana, sottotitolati in portoghese, l’Ambasciata condurrà il suo pubblico in un viaggio fra differenti generi e temi. Viaggio che continuerà sino alla fine dell’anno, attraverso seminari, conferenze, incontri con figure professionali legate al cinema, che faranno conoscere al pubblico brasiliano le eccellenze italiane nel settore cinematografico.

I film scelti per la manifestazione sono: “Smetto quando voglio” di Sidney Sibilia, che sarà proiettato il 10 aprile; “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi, per l’appuntamento del 24 aprile; “Qualcosa di nuovo” di Cristina Comencini, che sarà visionato l’8 maggio; “Viva la libertà” di Roberto Andò, per il 22 maggio e, per l’ultimo appuntamento del 19 giugno, “In guerra per amore” di PIF. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform