direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

70 anni di Medici con l’Africa Cuamm: domani la presentazione del libro frutto della collaborazione con lo scrittore Paolo Di Paolo

ONG

 

“Quello che possiamo imparare in Africa. La salute come bene comune”: il direttore del Cuamm don Dante Carraro porta la testimonianza del proprio lavoro sul campo

 

PADOVA – La pandemia si è limitata a ribadire con forza una lezione imprescindibile: la salute è un bene comune essenziale, e in Africa lo sanno da tempo. L’organizzazione Medici con l’Africa Cuamm (Collegio Universitario Aspiranti Medici Missionari) ha al proprio centro questo insegnamento da sempre, e da settant’anni lo mette in pratica tutelando e promuovendo la salute in Africa e in ogni situazione di fragilità.

Nel suo nuovo libro, ‘Quello che possiamo imparare in Africa. La salute come bene comune’ (Editori Laterza), frutto della sua collaborazione con lo scrittore Paolo Di Paolo, il direttore del Cuamm don Dante Carraro porta la straordinaria testimonianza del proprio lavoro sul campo. Introduzione di Claudio Magris.

Al racconto si intreccia una riflessione chiara su quel che è urgente imparare da un’Africa complessa, con molti volti, per orientare l’emergenza a una logica di sviluppo e diventare finalmente consapevoli di affrontare un destino comune.

Appuntamento di presentazione di “Quello che possiamo imparare in Africa. La salute come bene comune’,  con don Dante Carraro in dialogo con Paolo Di Paolo, domani 20 maggio (giorno di uscita del libro ) alle ore 17.00 sulla pagina Facebook di Medici con l’Africa Cuamm ed Editori Laterza. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform