direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Coronavirus, il contributo della Scuola “Edmondo De Amicis” di Buie all’Ospedale di Pola

SOLIDARIETA’

 

 

BUIE (Istria, Croazia) – Gli alunni dell’ottava classe della Scuola elementare italiana “Edmondo De Amicis” di Buie, hanno  donato all’Ospedale di Pola il ricavato della lotteria dell’ultimo ballo in maschera tenutosi presso l’istituto scolastico, come gesto di solidarietà e contributo alla lotta al coronavirus.

Lo riferisce La Voce del Popolo, quotidiano italiano dell’Istria e del Quarnero, la cui redazione è stata contattata dalla direttrice della scuola Katia Sterle Pincin . La direttrice ha spiegato che “poco prima della chiusura delle scuole, come ogni anno, gli alunni dell’ottava classe, con il loro capoclasse Matija Benčić, hanno organizzato il tanto atteso ballo in maschera con una ricca lotteria il cui ricavato, abitualmente, veniva usato per organizzare una gita a Gardaland. Un modo anche per accomiatarsi dopo otto anni trascorsi assieme. Quest’anno, su loro iniziativa, hanno voluto donare le 4.100 kune raccolte all’Ospedale di Pola per l’acquisto di quanto più necessario in questo difficile momento di lotta contro il coronavirus, come mascherine e tute protettive”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform