direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Migranti, Laura Garavini (Iv): “L’Ue sia protagonista di una risposta comune al confine tra Grecia e Turchia. Importante che il nostro Paese sia di stimolo per tutta l’Europa”

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

(foto fonte Senato)

ZAGABRIA – Ancora una volta, al confine tra la Turchia e la Grecia, l’UE è chiamata ad una sfida difficile sul tema delle migrazioni e, una volta di più, è importante che non si giri dall’altra parte ma sia protagonista di una risposta comune”. Lo ha dichiarato la senatrice di Iv Laura Garavini (circoscrizione Estero-ripartizione Europa), presidente della commissione Difesa di Palazzo Madama, intervenendo alla conferenza Med presso Pesc e Psdc a Zagabria. C’è bisogno ha detto Garavini – di definire una linea comune sul tema del diritto d’asilo, tutelando con particolare attenzione le fasce più deboli: i bambini e le donne, facendo un piano d’accoglienza condiviso tra tutti i Paesi europei. Anche questa volta che l’Italia non è in prima linea è importante che il nostro Paese sia di stimolo per tutta l’Europa, per ribadire che non sono solo le nazioni di confine a potersi far carico, di volta in volta, del singolo dramma umanitario.  Un atteggiamento attivo e vigile dell’UE servirà anche ad evitare che la situazione degeneri e si debba assistere impotenti a scene in cui i migranti non sono considerarti persone ma solo uno strumento di pressione nei confronti dell’Europa”, ha concluso Garavini . (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform