direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

XV Convention e Incontro Annuale dei Friulani nel Mondo, il benvenuto del sindaco di Fogliano Redipuglia ai partecipanti

ITALIANI ALL’ESTERO

 

Cristiana Pisano:  “Il bagaglio umano che portate con voi dalle terre lontane è e deve continuare a essere linfa e ispirazione per noi tutti”

 

FOGLIANO REDIPUGLIA (Gorizia)  – “La comunità di Fogliano Redipuglia e Polazzo Vi accoglie oggi con calore e orgoglio in questi luoghi che hanno visto il sacrificio di tanti giovani per l’amata patria con l’auspicio che da qui possiamo proseguire verso il futuro con uno sguardo aperto e fiducioso, avendo sempre presente le nostre radici e i valori che ci rendono amati e stimati nella comunità internazionali”. Così Cristiana Pisano, sindaco del Comune di Fogliano Redipuglia, nel messaggio di benvenuto ai partecipanti alla XV Convention e all’Incontro Annuale dei Friulani nel Mondo che si terranno il 28 e il 29 luglio, e pubblicato nel numero di luglio-agosto della rivista dell’Ente Friuli nel Mondo “Con grande gioia la nostra comunità Vi accoglie in questo territorio ricco di storia nell’anno conclusivo delle Celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra” scrive il sindaco . Nel messaggio Cristiana Pisano non manca di ricordare che “numerose sono le generazioni di friulani che hanno abbandonato, per scelta o necessità, la loro amata “Patrie”, trasferendosi in diverse parti del mondo. Alcuni sono poi rientrati, altri hanno “messo radici” all’estero, pur mantenendo l’indissolubile legame con il Friuli. Di questi tempi – prosegue il sindaco – il mercato del lavoro spinge molti dei nostri giovani a lasciare questa regione per cercare migliori prospettive di carriera all’estero e sovente nuovi Fogolârs vengono costituiti proprio da giovani friulani intraprendenti. Queste “seconde famiglie” sono fondamentali non solo per quanti, nostri conterranei all’estero, vi trovano un punto di riferimento, ma anche per noi che viviamo in Patria; il bagaglio umano che portate con Voi da queste terre lontane, cari amiche e amici, è e deve continuare a essere linfa e ispirazione per noi tutti. Rappresenta uno stimolo per le nostre comunità a cogliere le molteplici opportunità del nostro territorio e le risorse, anche umane, delle quali è ricco. Sono queste doti, riconosciute da sempre alla gente friulana, a farci apprezzare in tutto il mondo per le eccellenze nei più svariati campi dell’industria, della scienza, della tecnologia e, non da ultimo, dell’associazionismo di cui Voi siete esempio tangibile” , sottolinea il sindaco di Fogliano Redipuglia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform