direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Workshop all’Ambasciata d’Italia a Londra

RETE DIPLOMATICA

Belluzzo & Partners: aggiornamento 2017 in materia fiscale e legale nel Regno Unito e in Italia

 

LONDRA – Si è svolto presso L’Ambasciata d’Italia a Londra il seminario annuale, organizzato dall’ambasciatore Pasquale Terracciano con lo studio legale Belluzzo & Partners, di aggiornamento in materia legale e fiscale, al quale hanno partecipato esperti del settore.

All’indomani dell’approvazione della nuova normativa sui residenti non domiciliati in Italia, rivolta a connazionali e stranieri che intendono trasferire la propria residenza fiscale nel nostro paese beneficiando di misure incentivanti, l’edizione 2017 ha rappresentato una importante e tempestiva occasione per rendere noti gli ultimi aggiornamenti sulle normative fiscali e legali transfrontaliere tra Regno Unito e Italia.

Oltre che a fornire un aggiornamento sulle ripercussioni dei cambiamenti in corso nel panorama fiscale e imprenditoriale, il seminario ha offerto occasione per gli imprenditori stessi, sia inglesi sia italiani, di valutare le opportunità di business nei rispettivi paesi.

L’ambasciatore Terracciano ha aperto la sessione iniziale, alla quale hanno partecipato il direttore generale delle Finanze del MEF, Fabrizia Lapecorella e Andrea Zorzetto, Policy Advisor al HM Treasury, intervenendo sul tema “The new dialogue between business, citizens and fiscal authorities in Italy and the UK”.

La seconda presentazione, con gli avvocati Luigi e Alessandro Belluzzo, soci fondatori dello studio omonimo, si è incentrata sulla recentissima legislazione “non dom”e sul bilancio pubblico britannico annunciato recentemente, alla luce degli ultimi sviluppi in materia di Brexit.

Il seminario si è concluso con una tavola rotonda intitolata “Fiscal and economic policies in Italy and the UK: From a business viewpoint”, moderata da Francesco Guerrera, Associate Editor di Politico Europe.

A margine dell’evento, l’avvocato Alessandro Belluzzo ha commentato: “Il Budget 2017, presentato lo scorso 8 marzo, ha sostanzialmente confermato tutte le novità in tema di riduzione delle imposte societarie, che scenderanno al 17%, di aumento delle imposte per wealthy individuals e di riduzione del regime dei “residenti non-domiciliati” per i primi 15 anni.” Il socio fondatore dello studio legale omonimo ha inoltre aggiunto che “le riforme fiscali introdotte non sono legate alla Brexit e che bisognerà attendere la legge finanziaria dell’autunno 2017 per valutare eventuali ulteriori cambiamenti alla politica fiscale britannica legati al divorzio da Bruxelles.” (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform