direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Voto all’estero, Merlo (MAIE) a Rosario: “Stiamo lavorando bene in queste settimane di campagna, ma la verità è che non abbiamo mai smesso di essere presenti sul territorio, sempre al fianco dei nostri connazionali”

MOVIMENTI POLITICI

 

ROMA – Ricardo Merlo, senatore e presidente del MAIE, è in piena campagna elettorale. In questi giorni il leader del Movimento Associativo Italiani all’Estero si trova a Rosario, Argentina. Lì, nella mattina di giovedì 1 settembre, ha avuto un incontro con il Rettore dell’Università Nazionale, Franco Bertolacci, con cui ha valutato l’ipotesi di accordi tra quell’Università a alcuni atenei italiani. In tarda mattinata, punto stampa con alcune delle testate più diffuse in città, oltre a un’intervista alla Televisione Pubblica di Santa Fe e con il giornale La Capital, il più importante della zona. Merlo non poteva non incontrare Mirella Giai, già senatrice MAIE, oggi responsabile mondiale del dipartimento Pari opportunità del Movimento, punto di riferimento per la comunità italiana locale. In serata la riunione con la squadra della campagna elettorale del MAIE, capitanata da Franco Tirelli, candidato  MAIE alla Camera dei Deputati nella ripartizione estera Sudamerica, originario proprio di Rosario, dove è residente. “Sono convinto che qui per il MAIE ci sarà una vittoria schiacciante”, ha dichiarato Merlo durante il suo intervento. “Stiamo lavorando bene in queste settimane di campagna, ma la verità è che non abbiamo mai smesso di essere presenti sul territorio, sempre al fianco dei nostri connazionali. Raccoglieremo i frutti del nostro lavoro e del nostro impegno, potendo così assicurare una forte rappresentanza parlamentare al MAIE e ai tanti connazionali che ci seguono e ci sostengono”, ha concluso l’ex Sottosegretario alla Farnesina. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform